Skip to content Skip to footer
La Presentazione

CYNARA FESTIVAL 2024

Cerda in Festa per il Carciofo

La capitale del carciofo siciliano si prepara ad accogliere visitatori e turisti provenienti da ogni parte della Sicilia per il Cynara Festival, in programma a Cerda da sabato 20 a domenica 28 aprile. Non un semplice appuntamento con la tradizione, ma un vero e proprio brand di richiamo nazionale al cui interno si inserisce la 42esima edizione della Sagra del Carciofo, colonna portante dell’intera economia locale.

monumento-carciofo
carciofi

Il Carciofo spinoso cerdese.

Il Carciofo spinoso cerdese.E’ una cultivar pregiata, il prezioso ortaggio, simbolo della città di Cerda. Preparato e cucinato in centinaia di specialità dalle sapienti mani delle Signore della Brigata, il principe dell’agricoltura locale sarà infatti protagonista di numerosi show cooking e degustazioni, ai quali si affiancheranno spettacoli, laboratori, raduni automobilistici e intrattenimenti vari per le vie del paese. Un momento di festa che animerà la provincia palermitana con una madrina di eccezione: Giusi Battaglia, cerdese DOC, pronta a raccontare il fiore di una terra nobile e senza tempo.

Coltivato in un’area compresa tra Buonfornello, la Valle del Torto e la Valle dell’Himera, nel corso della manifestazione le infinite declinazioni del carciofo spinoso di Cerda si accompagneranno con un partner speciale, le etichette della DOC Monreale: i vini rossi del disciplinare di produzione della piccola doc del palermitano in un’autentica celebrazione di sapori e saperi.

Il Programma

Il Cynara Festival vanta un programma ricco di incontri e iniziative, a partire da sabato 20 aprile con una prima inaugurazione presso la Casa Comunale di Cerda guidata del Primo Cittadino Salvatore Geraci; seguiranno mostre artistiche, prelibate degustazioni, omaggi alla Targa Florio, sessioni di Mototerapia, così come il folk di Gazzara, la musica Made In Sud, la vivacità della Banda musicale Vincenzo Bellini per le vie del paese fino all’immancabile serata dell’olio del e del vino di domenica 21 aprile.

Il Cynara Festival entrerà nel vivo mercoledì 24 aprile tra raccolte manuali, visite in aziende rurali e sfiziose degustazioni direttamente in campo. La Banda musicale Maria Santissima dei Miracoli, il Carretto siciliano, stand espositivi e una ristorazione ricercata saranno gli ingredienti di punta del paese, dove ogni giorno sarà possibile toccare con mano l’eccellenza siciliana nelle sue sfumature più autentiche.

Il 25 Aprile il clou del Festival con la celebrazione della 42esima Sagra del Carciofo di Cerda. Cerimonia d’apertura che vedrà la partecipazione di iusi Battaglia, madrina di questa edizione e di Salvo La Rosa che condurrà gli interventi sul grande Palco del Cynara Festival, per celebrare il Carciofo in tutte le sue sfaccettature, insieme alle Signore di Cerda, custodi di tradizioni e memorie, vanto di un ricettario straordinario e senza tempo. Seguiranno show cooking, animazione, tornei di Burraco, videomapping dedicati alla ninfa Cynara, in un susseguirsi di note e balli.

Festeggiamenti ininterrotti fino a domenica 28 aprile in compagnia della comicità de I Quattro Gusti, di Uccio De Santis, Giuseppe Castiglia e l’energia degli Sbandieratori di Caccamo e Gruppo Marchesato, per concludersi in bellezza con il concerto di Bianca Atzei. Una manifestazione corale all’insegna della convivialità e della condivisione di una tradizione che non conosce confini.

DAL 20 AL 28 APRILE 2024

Cynara Festival © 2024. Tutti i diritti riservati.
Realizzazione sito web: Roberto Restivo
Privacy Policy Cookie Policy